Pageflakes

Pageflakes

Una start page personalizzata coi fiocchi!

Pageflakes è un'applicazione web che ti consente di personalizzare la tua fruizione di Internet. Scegli tra circa 235.000 widget e crea una start page proprio come la vuoi tu Visualizza descrizione completa

PRO

  • Facile da configurare
  • Puoi condividere i Pagecast composti da te
  • I widget a disposizione sono tantissimi
  • Puoi aggiungere quante pagine vuoi

CONTRO

  • Orientato principalmente ad utenti americani ed inglesi

Buono
7

Pageflakes è un'applicazione web che ti consente di personalizzare la tua fruizione di Internet. Scegli tra circa 235.000 widget e crea una start page proprio come la vuoi tu

Da qualche anno stiamo assistendo ad una crescente domanda di personalizzazione del web. Gli utenti sentono la necessità di filtrare in base ai propri interessi la mole immensa di informazioni presenti in Rete, e Pageflakes mira a questo: darti una start page tutta tua, da cui tenere sotto controllo la fetta di web che ti interessa.

I widget che compongono la tua pagina personale, in Pageflakes, si chiamano "flake", e possono contenere notizie, foto, lettori multimediali, la tua casella di posta e mille altre cose. Ogni widget è indipendente dagli altri, e può essere aggiunto, tolto, spostato, personalizzato a tuo piacimento.

I flake sono leggeri e stabili, ed è molto agevole cercarne di nuovi ed aggiungerli alla tua home page. Grazie a temi e layout, la personalizzazione della forma di Pageflakes va a braccetto con quella dei suoi contenuti.

Tra i flake offerti di default al primo accesso c'è un calendario su cui puoi pianificare i tuoi impegni (che ti avverte delle scadenze via e-mail), un lettore di podcast personalizzabile e un lettore di feed RSS di notizie dal mondo. In Pageflakes esistono, ovviamente, anche i widget per gestire la tua posta Gmail, Hotmail, Yahoo mail e il flake targato Facebook, tutti ben funzionanti.

L'appunto che si può fare a Pageflakes è che la maggior parte dei widget sono pensati per gli utenti americani e inglesi, e che pertanto contengono spesso informazioni e servizi poco rilevanti per gli italiani. Da questo punto di vista, sia NetVibes che iGoogle offrono contenuti più appetibili per Paesi diversi da Usa e Regno Unito. Nonostante ciò, Pageflakes è da provare.

Pageflakes

Vai al sito

Pageflakes